Correlazione tra la morfologia degli embrioni in terza giornata e l’assetto cromosomico delle blastocisti

Correlazione tra la morfologia degli embrioni in terza giornata e l’assetto cromosomico delle blastocisti

biopsiaIl Team di FertiClinic, sempre molto impegnato nel cercare di trovare nuove evidenze scientifiche al fine di incrementare i successi nel campo della Fecondazione Assistita, ha presentato al Convegno annuale dell’ASRM (San Diego) un proprio studio.

blastocistiIn tale studio è stata analizzata l’eventuale correlazione tra la morfologia degli embrioni allo stadio di 8 cellule (terza giornata di coltura) e l’assetto cromosomico degli stessi embrioni allo stadio di blastocisti mediante PGS.

I dati analizzati evidenziano una significativa associazione tra la valutazione dell’assetto cromosomico delle blastocisti e la morfologia dell’embrione corrispondente al terzo giorno di coltura.

Nello specifico, prendendo in considerazione gli embrioni in 3 giornata: il 57% (82/145) degli embrioni di grado A , il 44% (22/49) degli embrioni di grado B e solo l’ 11,8% degli embrioni di grado C hanno dato blastocisti.

blastocisti grado aValutando l’assetto cromosomico delle blastocisti: il 44% (36/82) della blastocisti sviluppate dagli embrioni di grado A sono risultati euploidi ( con un normale assetto cromosomico) mentre solo il 9% (2/22) delle blastocisti sviluppate dagli embrioni grado B. Tale differenza risulta statisticamente significativa.

blastocisti grado b smallValutando solo la morfologia allo stadio di blastocisti: il 50% di quelle di grado A (23/46), il 35,9% di grado B (14/39) ed il 14,3% di quelle di grado C (3/21 = 14,3%) sono risultate con un normale assetto cromosomico.

blastocisti grado cI risultati analizzati in questo studio mettono in evidenza come un attenta classificazione della morfologia degli embrioni il terzo giorno di coltura potrebbe rappresentare, più della morfologia delle blastocisti corrispondenti, un buon parametro di valutazione degli embrioni da trasferire per ottenere la gravidanza.

Cookie!

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.  Molti siti web lo fanno. I nostri cookie non sono usati per identificarvi personalmente, ma per permetterci di migliorare il nostro sito e per metterci di analizzare come viene usato. Potete cancellare questi cookie a vostro piacimento, ma qualche aspetto del nostro sito potrebbe non funzionare correttamente senza cookies.

Per saperne di più sui cookies e come gestirli, potete visitare il sito AboutCookies.org.

Specifici Cookies Usati

Proseguendo la lettura delle pagine che compongono questo sito web, ne accettate implicitamente la politica di gestione dei cookie.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Privacy Policy

Buona navigazione