Determinazione presenza anticorpi antispermatozoo

Con sterilità immunologica si indica un particolare tipo di sterilità dovuta, alla presenza di auto-anticorpi, che agiscono contro gli spermatozoi. Solitamente gli spermatozoi, che sono cellule diverse da tutte le altre cellule dell’organismo ( sono aploidi mentre tutte le altre sono diploidi), sono protetti dal sistema immunitario all’interno del testicolo da una membrana basale (barriera ematotesticolare).

In alcuni casi, questa barriera, può rompersi con la conseguente comparsa di anticorpi rivolti contro gli spermatozoi. Questo può avvenire in seguito a traumi testicolari, interventi chirurgici o anche in seguito ad infezioni.

anticorpi antispermatozooGli anticorpi antispermatozoo possono legarsi alla coda degli spermatozoi, impedendone la corretta motilità (in presenza di anticorpi gli spermatozoi tendono ad aggregarsi tra di loro), o alla testa (acrosoma) impedendo il passaggio attraverso il muco cervicale o la penetrazione all’interno dell’ovocita.

La determinazione degli anticorpi anti spermatozoo viene eseguita direttamente in laboratorio da un biologo/ andrologo esperto. In presenza di anticorpi antispermatozoo (positività anticorpale significativa ≥50%) è indicato effettuare una ICSI in cui lo spermatozoo viene inserito direttamente all’interno dell’ovocita.

PROBLEMI D'INFERTILITA'? »» Contattaci ora!