Fecondazione Assistita: nessun rischio di malformazioni congenite dopo congelamento degli embrioni

Fecondazione Assistita: nessun rischio di malformazioni congenite dopo congelamento degli embrioni

congelamento embrioniIn un recente articolo pubblicato su Human Reproduction, una prestigiosa rivista internazionale, viene valutato il rischio di difetti congeniti nei bambini nati dopo transfer di embrioni congelati rispetti ai bambini nati in seguito a tecniche di fecondazione assistita a fresco. Tale studio include donne che sono state sottoposte a tecniche di fecondazione assistita tra il 1995 ed il 2006.

Sono stati analizzati 1830 bambini nati in seguito al trasferimento di embrioni congelati, 2942 bambini sono nati dopo tentativi a fresco e 31243 bambini sono stati presi in esame come controllo, nati da gravidanze spontanee.

I risultati mettono in evidenza che non c’è differenza significativa nelle malformazioni congenite nei bambini nati dopo congelamento embrioni rispetto ai bambini nati dopo embryo-transfer a fresco.