Congelamento degli ovociti

Cryotop per il congelamento degli ovocitiIl congelamento degli ovociti, o crioconservazione degli ovociti, viene effettuato mediante una metodica chiamata vitrificazione.

Nella vitrificazione gli ovociti vengono sottoposti ad un abbassamento ultrarapido della temperatura, in modo da evitare i danni da congelamento ed, in particolar modo, la formazione di cristalli di ghiaccio che causerebbero la rottura delle cellule.

L’utilizzo di elevate concentrazioni di crioprotettori (particolari sostanze che proteggono le cellule dalle basse temperature) e di particolati dispositivi noti come cryotop, grazie alle quali il volume di soluzione in cui avviene il congelamento degli ovociti è molto ridotto, ha permesso di ottenere ottimi risultati con la vitrificazione.

Al contrario delle metodologie usate in passato, si ottengono percentuali di sopravvivenza molto alte anche pari al 95% e  percentuali di fertilizzazione, di gravidanza e di impianto  del tutto sovrapponibili  a quelle degli ovociti freschi.

« Back to Glossary Index