Prelievo testicolare degli spermatozoi e outcome neonatale

Prelievo testicolare degli spermatozoi e outcome neonatale

"biopsiaUn recente articolo pubblicato su Human Reproduction ha valutato l’outcome neonatale, includendo le malformazione congenite, dei bambini nati dopo tecniche di Fecondazione Assistita utilizzando spermatozoi estratti a livello testicolare o epididimario (prelievo testicolare).

I dati, ottenuti dal Registro Nazionale Danese dal 1995 al 2009, sono stati confrontati con quelli dei bambini nati da tecniche di fecondazione assistita da ICSI e Fivet con liquido seminale eiaculato fresco e dei bambini nati dopo concepimento naturale.

Non sono stati considerati i bambini nati da embrioni congelati.

Lo studio statistico dei nati, considerando il peso alla nascita delle gravidanze singole e gemellari, il tasso di parto pretermine, il tasso di mortalità e il tasso di malformazioni congenite, ha permesso di affermare che la ICSI con spermatozoi ottenuti con prelievo testicolare o dall’epididimo è una metodica sicura che non differisce dalla ICSI o dalla Fivet convenzionale.