La vitrificazione degli ovociti non è più una tecnica sperimentale

Ad affermarlo è  la Società Americana di Medicina della Riproduzione (ASRM) durante il Congresso annuale tenutosi a San Diego. Sebbene i dati siano limitati, non sono state riscontrate differenze, nelle giovani donne,in termini di aumento delle aneupolidie cromosomiche, di difetti di nascita e di deficitdello sviluppo nei bambini nati, nella fecondazione assistita, da ovociti freschi ed […]

continua a leggere